post __ No comments

    Food

    admin / novembre 7, 2016 / Uncategorized

    Rimanere al passo coi tempi nell’ambito del web design è fondamentale. Di anno in anno le tendenze cambiano e ne consegue che il cliente richiederà sempre una modifica “modaiola”. Ecco un elenco delle tendenze del web design del 2016 da usare come vademecum!

    Font Calligrafici

    La ricercatezza dei font è sempre stata centrale nel web design, la tendenza attuale (da un paio d’anni in realtà) è quella di contrastare font calligrafici personalizzati con font “puliti”. La motivazione è semplice: i caratteri tipografici sono intensi e hanno una vera e propria personalità.

    Le dimensioni dei font sono tende estreme (molto grandi o molto piccole), tendenzialmente applicati su immagini per creare veri e propri effetti artistici.

    Long Scroll

    Trend sempre più diffuso è quello di creare siti one-page o long scroll. Si confermano un trend per quest’anno sicuramente per le molteplici opportunità che il long scroll offre allo storytelling, che, non più costretto in una narrazione frammentata, diventa una vera storia da “scorrere”.

    Oltre alle possibilità per lo storytelling questi siti sono soprattutto mobile friendly, ormai caratteristica essenziale del web design considerato che la maggior porzione di fruizione del web avviene attraverso dispositivi mobili! Creare una navigazione “touch friendly” è un modo in più per andare incontro alla user experience e arricchirla.

    Hero Image

    Trend sempre più diffuso è quello di creare siti one-page o long scroll. Si confermano un trend per quest’anno sicuramente per le molteplici opportunità che il long scroll offre allo storytelling, che, non più costretto in una narrazione frammentata, diventa una vera storia da “scorrere”.

    Oltre alle possibilità per lo storytelling questi siti sono soprattutto mobile friendly, ormai caratteristica essenziale del web design considerato che la maggior porzione di fruizione del web avviene attraverso dispositivi mobili! Creare una navigazione “touch friendly” è un modo in più per andare incontro alla user experience e arricchirla.

    Hero Image

    Trend sempre più diffuso è quello di creare siti one-page o long scroll. Si confermano un trend per quest’anno sicuramente per le molteplici opportunità che il long scroll offre allo storytelling, che, non più costretto in una narrazione frammentata, diventa una vera storia da “scorrere”.

    Oltre alle possibilità per lo storytelling questi siti sono soprattutto mobile friendly, ormai caratteristica essenziale del web design considerato che la maggior porzione di fruizione del web avviene attraverso dispositivi mobili! Creare una navigazione “touch friendly” è un modo in più per andare incontro alla user experience e arricchirla.

    Hero image è il termine utilizzato nel web design per indicare una grande immagine ad alta risoluzione posta ben in evidenza all’interno della pagina web. La Hero image ha lo scopo “eroico” di catalizzare l’attenzione dell’user e di scatenare la curiosità che lo porta a navigare sul sito.

    L’hero image è tendenzialmente una preview del contenuto principale della pagina web.

    Video

    Video e sfondi animati, automatici e non, sono diventati molto popolari nel corso dell’ultimo anno. Questo tipo di animazione ha il “potere” di catturare l’attenzione dell’user e si presenta come un ottimo modo per stimolare i sensi e portare il pubblico a rispondere emotivamente. È comunque consigliabile usarli moderatamente senza strafare, il rischio potrebbe essere il sovraccarico sensoriale.

    SHARE VIA